Amori dalla Cenere: fotografie contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata Internazionale contro le Violenze sulle Donne, inaugura domani a Roma, presso la Biblioteca della Camera dei Deputati, la mostra fotografica “Amori dalla cenere” di Caterina Orzi. Una raccolta di immagini  scelte per far riflettere su ciò che lede la dignità delle donne attraverso la rappresentazione di elementi raccolti dalla quotidianità: l’obiettivo è dare un messaggio di armonia ritrovata dopo esperienze di vita negative.

orzi3

«Emozione profonda è appoggiare l’oggetto sulla pancia, mettere a fuoco la pelle viva», racconta l’artista. «L’oggetto col suo movimento rivela la vena che pulsa, scandisce il tempo, gli attimi di vita. La pancia diventa piano sensibile della realtà, l’oggetto come natura morta diventa indagine sul particolare della pelle».

orzi2

La mostra, aperta fino al 18 dicembre, è il frutto del lavoro già svolto attraverso le prime esposizioni dedicate al femminile: “RicAmo” del 2004 su ispirazione di un testo poetico di Dacia Maraini, “Donne & donne”, del 2007, e dedicato alle donne della Sierra Leone, “Le cose non dette” del 2010, rivolta alla ricerca dell’interiorità femminile, “Sulla mia pelle”, del 2011, dedicata all’esperienza personale, e, infine “Cronaca” e “Amori senza”.

Tags:
No Comments

Post A Comment